Home Milan News Higuaín: “L’anno scorso non è stato facile, ora riparto”

Higuaín: “L’anno scorso non è stato facile, ora riparto”

Parla Gonzalo Higuaín, il grande flop rossonero della scorsa stagione. Approdato in bianconero, il Pipita vive una seconda giovinezza e commenta l’ultima stagione amara. 

Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain (©Getty Images)

Gonzalo Higuaín, dalla depressione col Milan alla seconda giovinezza con la Juventus. Il Pipita, dopo un anno terribile tra Diavolo e Chelsea, sembra infatti aver ritrovato la brillantezza di un tempo e soprattutto la voglia di divertirsi.

Subito una grande prestazione a Parma e un gol spettacolare contro il Napoli per l’ex rossonero. Intervenuto ai microfoni di SkySport per commentare quest’avvio esaltante, l’argentino ha velocemente toccato anche il tasto riguardante l’ultima annata.

Il sudamericano, consapevole del flop, fa tabula rasa ed è fiducioso in vista di questo nuovo percorso: “Ora si riparte del tutto da zero. Quest’anno per me è molto importante, siamo una grande squadra che punta a vincere tutto. Lo scorso anno non è stato facile. Ho vinto l’Europa League col Chelsea e sono andato in doppia cifra, ma è stato un anno complicato. Ora dobbiamo fare il massimo per vincere in questa stagione”. 

Ma la conferma in bianconero – diciamolo – è quasi casuale. Sacrificato con l’arrivo di Cristiano Ronaldo, il centravanti albiceleste fu ceduto alla società rossonera salvo poi dire addio sei mesi più tardi. Ma anche l’esperienza a Londra, malgrado la presenza del suo maestro Sarri, è stata disastrosa con tanto di mancato riscatto finale.

Così dopo un lungo giro è rientrato a Vinovo, ma la società già pensava a nuove valige. Poi la difficoltà nel piazzarlo, il mancato affondo per Romelu Lukaku e la presenza di Sarri, parallelamente a una preparazione estiva comunque ottimale, ha riscritto un nuovo sorprendente capitolo per quel che doveva essere l’uomo della Champions in casa Milan.

Milan Memories – 28 aprile 2002: Inzaghi e Pirlo rimontano la ‘Fatal’ Verona