Home Milan News CorSport – Da Piatek ai nuovi: le spine di Giampaolo

CorSport – Da Piatek ai nuovi: le spine di Giampaolo

Ancora tanti crucci da superare per Marco Giampaolo: il tecnico del Milan deve risistemare l’attacco, inserire i nuovi e non solo.

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo (©Getty Images)

Il campionato 2019-2020 è cominciato già da qualche settimana, ma in casa Milan vi sono ancora diverse situazioni da sistemare ed amalgamare.

Ovviamente il Milan non è l’unico club di Serie A partito con novità e problematiche varie, ma secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport il tecnico Marco Giampaolo deve mettere mano a diversi crucci.

Giampaolo, col Verona stessa formazione di Milan-Brescia per 10/11

Milan, Giampaolo e le situazioni ancora da risolvere

Partiamo dalla questione più delicata: i gol prodotti dall’attacco rossonero, che continuano ad essere troppo pochi rispetto al valore della rosa. Il Milan segna poco, un difetto intravisto già nelle amichevoli estive. In particolare il bomber Krzysztof Piatek, a digiuno in rossonero dal 19 maggio scorso.

Maledizioni della maglia numero 9 a parte, Giampaolo deve riuscire a risollevare il proprio centravanti. Si cercherà dunque un metodo di gioco e degli schemi affinati per mettere Piatek in condizione di far male, e non di essere solo una ‘boa morta’ all’interno del campo.

Altro cruccio è la posizione di Lucas Paquetà, calciatore che il Milan considera un patrimonio del club. Il brasiliano ha piedi da fantasista ma spesso ha agito da mezzala sinistra. Giampaolo deve trovare una collocazione all’ex Flamengo, piazzarlo in una zona di campo dove possa fare la differenza.

Senza dimenticare l’inserimento, graduale, dei volti nuovi. Il Milan finora si è affidato sempre ai ‘senatori’, per volontà di Giampaolo stesso, il quale ha ammesso di voler cominciare la stagione con chi conosce meglio ambiente e schemi tattici.

Ma per valorizzare il lavoro estivo dei dirigenti, il tecnico rossonero dovrà essere in grado di gettare nella mischia con efficacia e criterio i vari Rebic, Rafael Leao, Krunic e Duarte.

Il solo Ismael Bennacer per ora ha avuto spazio e fiducia, più per il forfait di Biglia che per altro. Certo, i veri rinforzi del Milan al momento si stanno ancora facendo desiderare.

Sky – Paquetà rientrerà nel pomeriggio a Milanello