Le dichiarazioni di Zvonimir Boban nel pre partita ai microfoni di DAZN. E’ il suo primo derby da dirigente dei rossoneri. 

Zvonimir Boban
Zvonimir Boban (©Getty Images)

Intervenuto ai microfoni di DAZN, Zvonimir Boban ha parlato del derby di questa sera fra Milan e Inter, il primo per lui da dirigente. Da calciatore, invece, ne ha giocati davvero tanti.

Il croato ha parlato di questa settimana e della presenza costante a Milanello per far capire l’importanza del match: “Credo che i nostri ragazzi sanno cosa vuol dire questa partita. Hanno le loro tensioni, i loro turbamenti. La presenza c’è perché gli facciamo capire che ci teniamo tanto, ma non lo facciamo solo per questa partita. Andare a Milanello è sempre un piacere perché vedere calcio è sempre bello, siamo pur sempre calciatori“.

Come si vince un derby? Boban dice la sua: “Magari giochi malissimo e vinci, il calcio è imprevedibile, figuriamoci al derby. Speriamo i ragazzi facciano una grande partita e ci facciano gioire“. Lo speriamo davvero, in modo da rispondere alle tante critiche ricevute in queste settimane. San Siro è uno spettacolo questa sera e ci si aspetta impegno massimo da parte della squadra.

Milan-Inter: dove vedere il derby in diretta tv e streaming