Home Milan News Coppa Italia Primavera, Sampdoria-Milan 2-2 (4-6 d.c.r.): rossoneri avanti ai rigori

Coppa Italia Primavera, Sampdoria-Milan 2-2 (4-6 d.c.r.): rossoneri avanti ai rigori

Il Milan Primavera oggi ha sfidato in Coppa Italia la Sampdoria. Dopo il 2-2 dei 90 minuti regolamentari, ai rigori trionfano i rossoneri di mister Giunti.

Milan Primavera Pecorino Merletti
Milan Primavera (Foto AC Milan)

Oggi il Milan Primavera ha giocato in Coppa Italia in casa della Sampdoria. Il match nei 90 minuti si è concluso sul punteggio di 2-2. Match invariato dopo i supplementari. Ai calci di rigore vittoria del Milan di mister Federico Giunti.

Sbloccano il risultato i rossoneri con Tommaso Merletti: spettacolare girata di destro del difensore che batte il portiere avversario. Nemmeno il tempo di rientrare dagli spogliatoi per il secondo tempo, che arriva il pareggio avversario con Amado di testa al 47′.

All’80’ il gol del sorpasso doriano, con Prelec, che poteva sembrare quello che avrebbe deciso la partita. E invece al 94′ arriva il gol insperato di Emanuele Pecorino, attaccante arrivato dalla Beretti del Catania, che sigla il pareggio che porta la sfida ai supplementari.

Nell’extra-time non si sblocca il risultato, anche se sono i rossoneri a creare di più, ancora con Pecorino. Dal dischetto, trionfa il Milan. Decisivo il portiere rossonero Soncin, che ha parato due calci di rigore: ai doriani Giordano e Bahlouli. I rossoneri passano al secondo turno di Coppa Italia. Il prossimo avversario sarà lo Spezia.