Home Calciomercato Milan Milan-Raiola: le ultime sul rinnovo di Bonaventura

Milan-Raiola: le ultime sul rinnovo di Bonaventura

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:10

Il Milan studia la strategia per il rinnovo contrattuale di Giacomo Bonaventura, che andrà in scadenza il prossimo 30 giugno. Ecco le ultime novità. 

Giacomo Bonaventura (foto acmilan.com)
Giacomo Bonaventura (foto acmilan.com)

Giacomo Bonaventura è in scadenza di contratto a giugno 2019. Il jolly rossonero a causa dell’infortunio non ha potuto aiutare la squadra nel corso della scorsa stagione e anche per questo non si è discusso di rinnovo di contratto.

Adesso, ormai da qualche settimana, è tornato pienamente a disposizione di Marco Giampaolo, che gli ha concesso una buona parte di secondo tempo in Torino-Milan. Jack ha recuperato dall’infortunio che lo ha tenuto fuori per moltissimi mesi e ora vuole riprendersi il Milan. C’è anche da discutere il rinnovo contrattuale, con Mino Raiola che si prepara al tavolo delle trattative.

Già la scorsa settimana c’è stato un incontro tra la dirigenza rossonera e il noto agente sopracitato. Entrambe le parti convengono  sulla volontà di continuare insieme: il Milan non vuole perderlo a parametro zero; Jack non vuole lasciare i rossoneri e arrivare in scadenza di contratto.

Milan-Raiola e il rinnovo di Bonaventura

Non sarà immediato però il rinnovo di contratto perché la dirigenza rossonera vuole – giustamente – continuare a valutare la situazione. Non solo fisica (Bonaventura ha ormai recuperato), ma anche relativa al rendimento che avrà quando verrà chiamato in caso e all’utilizzo che ne farà il tecnico.

Raiola punta a riconfermare (almeno) l’ingaggio percepito attualmente, ovvero 2 milioni di euro a stagione. Ma c’è anche da ragionare sulla durata del potenziale rinnovo. Indiscrezioni parlano di un rinnovo per altri due anni, fino al giugno 2022 quindi. Magari ci sarà un’opzione per il terzo.

Va ricordato che Jack è un classe 1989, lo scorso agosto ha compiuto 30 anni. Può ancora dare tanto al Milan, questa è la sua volontà ma anche la speranza di tutti i tifosi rossoneri che sono affezionati a lui e gli riconoscono grandi qualità.

Il bene del club va sempre messo sopra tutto e tutti, quindi speriamo che, al di là di cifre e rinnovi, Jack possa aiutare i rossoneri a raggiungere gli obiettivi stagionali.