Paquetà scalpita, vuole aiutare il Milan: tornerà titolare col Genoa?

Lucas Paquetà ha superato l’infortunio muscolare e sabato in Genoa-Milan spera di essere nella formazione titolare di Marco Giampaolo.

lucas paqueta
Lucas Paquetà (©Getty Images)

Il momento del Milan è veramente molto delicato e la partita di sabato contro il Genoa rischia di essere già un’ultima spiaggia per Marco Giampaolo. Il suo esonero viene dato quasi per certo, nel caso in cui la squadra non dovesse riuscire a vincere.

Per quella che sembra una sorta di finale, sarà interessante vedere a quali giocatori l’attuale allenatore rossonero vorrà affidarsi. In tanti hanno deluso nelle prime sei giornate di campionato e Giampaolo dovrà anche fare delle scelte coraggiose, rinunciando a quelli che considerava dei “fedelissimi” e che finora hanno avuto un rendimento troppo negativo.

Paquetà al posto di Calhanoglu in Genoa-Milan?

Un giocatore che non sembra ancora aver trovato il giusto feeling con l’allenatore è Lucas Paquetà. Il brasiliano è stato più volte oggetto di discussione, visto che secondo Giampaolo ha un po’ di cose da migliorare per essere al centro del suo progetto tecnico-tattico. Ma non c’è dubbio che l’ex Flamengo sia uno degli elementi di maggiore talento nel Milan e tenerlo fuori potrebbe non rivelarsi una buona mossa.

Paquetà ha superato l’infortunio muscolare che gli aveva fatto saltare la partita contro il Torino, infatti contro la Fiorentina era stato convocato ed è rimasto in panchina. Ma per sabato a Genova non è escluso un suo rientro nella formazione titolare. Se Giampaolo dovesse proseguire col modulo 4-3-3, il 22enne sudamericano potrebbe trovare posto da mezzala sinistra. Sostituirebbe un Hakan Calhanoglu troppo evanescente.

L’attuale allenatore del Milan ha sempre speso buone parole per il turco, però deve anche avere il “coraggio” di metterlo in panchina quando le prestazioni sono deludenti. L’alternativa c’è e di buon valore. Paquetà può essere l’uomo giusto sul quale puntare per tornare alla vittoria sabato contro il Genoa. Vedremo se Giampaolo decidere si affidarsi a lui.

Wenger: “Tornerò ad allenare, sto valutando alcune offerte”