Genoa-Milan, rossoneri col lutto al braccio in ricordo di Mascheroni

Il Milan ha scelto di ricordare l’ex preparatore atletico recentemente scomparso indossando la fascia nera al braccio nella prossima gara.

Genoa-Milan Astori
Il minuto di silenzio per Astori in Genoa-Milan (©Getty Images)

Una tragedia nell’ultima settimana ha sconvolto il Milan e gran parte del mondo del calcio. La scomparsa del preparatore atletico Sergio Mascheroni.

L’ex collaboratore tecnico rossonero, che ha vinto tutto con il Milan durante l’era Ancelotti, è stato vittima di un incidente durante una battuta di caccia, mentre era sotto contratto con il Crotone.

Una grande perdita per il calcio italiano, visto che Mascheroni era considerato un vero e proprio talento e maestro nel settore della preparazione atletica sportiva.

Il Milan, per ricordarlo, dopo il messaggio di cordoglio inviato pubblicamente sui ‘social’, ha chiesto e ottenuto il permesso di indossare il lutto al braccio durante la sfida di domani contro il Genoa.

La Lega Serie A ha dato l’ok alla squadra rossonera di ricordare l’ex membro del proprio staff in questa simbolica modalità. Un piccolo gesto per un grande professionista che ha lasciato troppo presto questo mondo.

Tragedia Mascheroni, il cordoglio del Milan: “Ciao Sergio”