Sky – Milan, c’è l’ok di Spalletti: accordo ai dettagli

Luciano Spalletti vicinissimo a diventare il nuovo allenatore del Milan: il toscano avrebbe dato il proprio benestare ai rossoneri.

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti (©Getty Images)

Luciano Spalletti ha detto sì, o quanto meno ha dato pareri positivi al Milan. Il tecnico toscano è la prima scelta dei rossoneri per sostituire Marco Giampaolo.

L’ex Inter, ancora sotto contratto con i nerazzurri fino al 2021, avrebbe dato il proprio benestare alla proposta del Milan di diventare il nuovo allenatore. Lo ha riferito poco fa Sky Sport, che parla dunque di trattativa caldissima tra le parti.

Spalletti chiede al Milan un contratto almeno biennale, con opzione su un prolungamento successivo. Nelle prossime ore si tratterà sulla doppia sponda milanese: il tecnico dovrà prima trovare un accordo con l’Inter per svincolarsi dall’attuale contratto e nel frattempo lavorerà con i rossoneri per il patto che lo porterà ad essere il nuovo allenatore del Milan.

Secondo ciò che ha riferito l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio dunque c’è l’ampia volontà di Spalletti di trovare l’accordo con i rossoneri. Sta a Milan e Inter mettersi poi sedute al tavolo delle trattative e cercare di sbrogliare la matassa.

L’intenzione del club di via Aldo Rossi è quello di trovare l’ok definitivo nel più breve tempo possibile, così da permettere a Spalletti di lavorare fin da subito a Milanello e preparare la sfida del 20 ottobre contro il Lecce.

Edmundo svela: “Ho rifiutato il Milan, fu un errore stupido”