Home Milan News Milan, Raiola corteggia Romagnoli: cambio di procura?

Milan, Raiola corteggia Romagnoli: cambio di procura?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:14

Mino Raiola punta Alessio Romagnoli: lo rivela Tuttosport oggi in edicola. Dopo Gianluigi Donnarumma e Giacomo Bonaventura, il noto agente punta anche il capitano rossonero per la sua scuderia. 

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (Getty Images)

Alessio Romagnoli rientra nel mirino. Non di un club per il momento, ma di Mino Raiola. Perché come riferisce Tuttosport oggi in edicola, il noto agente, già rappresentante in rossonero di Gianluigi Donnarumma e Giacomo Bonaventura, ora punta direttamente il capitano milanista.

Che il difensore sia un pezzo pregiato e faccia gola a tanti agenti, non è certo un mistero. Del resto è già da diversi anni che vari  top manager hanno sondato il terreno per portarlo nelle proprie scuderie, ma il ragazzo è sempre rimasto fedele a Sergio Berti, l’agente storico con cui firmò anche il primo contratto col Milan.

Ma adesso in campo sarebbe sceso direttamente Raiola. E dopo un tentativo a vuoto dei mesi scorsi, il 51enne di Nocera potrebbe aver trovato la chiave giusta. Perché alcuni rumors – si legge –  riferiscono addirittura di una procura già firmata e depositata in favore di Raiola. Al momento non ci sono né conferma e né smentite sulla vicenda, ma Romagnoli è concentrato solo e unicamente ai suoi obiettivi.

Ora è attualmente impegnato in nazionale, dove dovrà strappare in anticipo il passo per l’Europeo del prossimo anno, e poi dovrà dedicarsi al suo Milan. Non ci sarà più Marco Giampaolo alla guida, ma un nuovo tecnico tra Luciano Spalletti e Stefano Pioli.

Romagnoli – rivela il quotidiano – sta seguendo gli sviluppi della questione panchina direttamente dal ritiro azzurro, tenendosi aggiornato sulla situazione.

CorSport – Milan, Maldini-Boban sotto esame: bilancio a fine stagione