Milan, i tifosi bocciano Pioli: lanciato l’hashtag #PioliOut

Tifosi del Milan in rivolta per l’ingaggio di Stefano Pioli al posto di Marco Giampaolo. L’allenatore emiliano è poco gradito, a differenza di Luciano Spalletti.

stefano pioli
Stefano Pioli (©Getty Images)

I tifosi del Milan non stanno prendendo bene l’arrivo di Stefano Pioli come sostituto di Marco Giampaolo. Pur essendo in molti a condividere l’esonero dell’attuale allenatore, l’auspicio era quello di rimpiazzarlo con una figura di spessore maggiore.

Quello di Luciano Spalletti era un nome che raccoglieva molti consensi tra la tifoseria. Un tecnico esperto, con personalità, abituato alle pressioni e capace di raggiungere risultati. Tuttavia, la risoluzione del contratto in essere fino al 2021 con l’Inter non è avvenuta nonostante le intense trattative. Mancato l’accordo sulla buonuscita.

Sfumato Spalletti, il Milan ha virato con decisione su Pioli e subito i tifosi rossoneri si sono rivoltati sui social network. Su Twitter è stato lanciato e si è diffuso rapidamente l’hashtag #PioliOut, segnale che il nuovo allenatore non è proprio il benvenuto. Dovrà convincere la piazza per far cambiare l’opinione sul suo conto.

I milanisti sono arrabbiati anche con i dirigenti, dai quali si aspettavano una scelta differente per sostituire Giampaolo. Di seguito alcuni tweet che mostrano il loro disappunto per la decisione di puntare su Pioli.