Home Milan News Avv. Cantamessa: “Passaggio Berlusconi-Yonghong Lì regolare. Gazidis ha ragione”

Avv. Cantamessa: “Passaggio Berlusconi-Yonghong Lì regolare. Gazidis ha ragione”

Le parole dell’avvocato Cantamessa, consulente del Milan di Berlusconi, sul passaggio a Yonghong Li e sulle dichiarazioni di Gazidis.

Leandro Cantamessa

In casa Milan c’è aria tesa, e non solo per questioni di campo. La scorsa settimana, infatti, prima della conferenza stampa di presentazione di Stefano Pioli, Ivan Gazidis ha sganciato una vera e propria bomba sulla società rossonera.

Nel suo intervento, infatti, l’amministratore delegato del club di via Aldo Rossi ha detto che Elliott ha salvato il Milan dalla Serie D. Parole che non sono piaciute a Silvio Berlusconi, che ha risposto in maniera tutt’altro che garbata e gentile. Poi è intervenuto anche Adriano Galliani, storico braccio destro dell’ex presidente rossonero. Adesso è il turno di Leandro Cantamessa, consulente del Milan, intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

Sul passaggio del club da Berlusconi a Yonghong : “Non posso dire molte cose per il segreto professionale. Posso assicurare però che il passaggio è stato fatto regolarmente. Tecnicamente Gazidis ha ragione, e capisco pure che abbia creato malumore perché poi si tocca il carattere emotivo delle società di calcio. La reazione di Berlusconi? Divertente, ma non esprimo giudizi, era tra l’umoristico e l’emotivo, ci è rimasto male“.

Kakà: “Buona fortuna Pioli. Spero che il Milan si riprenda”