Home Milan News Calhanoglu: “Grazie Giampaolo, al Milan si cambia velocemente”

Calhanoglu: “Grazie Giampaolo, al Milan si cambia velocemente”

Le parole di Calhanoglu a Sportmediaset al termine di Francia-Turchia. Il centrocampista del Milan ha parlato dell’esultanza polemica e del cambio in panchina Giampaolo-Pioli.

calhanoglu su giampaolo e pioli
Hakan Calhanoglu in azione in Francia-Turchia (©Getty Images)

Una serata positiva per Hakan Calhanoglu, autore di un assist questa sera in Francia-Turchia. Il centrocampista del Milan, entrato in campo soltanto ad inizio secondo tempo, ha pennellato il cross per la rete di Ayhan per il definitivo 1-1.

Si è parlato molto di lui in questi giorni a causa dell’esultanza pro-Erdogan. Intervistato da Sportmediaset, Calhanoglu in merito ha cercato di smorzare gli animi: “Io gioco per la mia Nazionale, la politica è un’altra cosa. Siamo giocatori e siamo qui per giocare. Siamo con la nostra Nazione al 100%, anche nelle difficoltà“.

Alla domanda sul passaggio da Marco Giampaolo a Stefano Pioli, l’ex Bayer Leverkusen ha così commentato: “Ci tengo a ringraziare mister Giampaolo, è un buon allenatore ma al Milan in questo periodo si cambia velocemente… Ora vediamo con Pioli. Noi siamo forti, ci sono giocatori importanti e vogliamo fare bene“. Calha rientrerà nei prossimi giorni a Milanello e conoscerà il nuovo allenatore. Speriamo che con lui possa arrivare ad una svolta.

Francia-Turchia 1-1, Calhanoglu in campo 45′: assist per Ayhan