Home Milan News Svizzera, Petkovic: “Rodriguez sensibile, va coinvolto di più”

Svizzera, Petkovic: “Rodriguez sensibile, va coinvolto di più”

Il parere del c.t. elvetico Vladmir Petkovic sul terzino rossonero Ricardo Rodriguez, molto criticato in casa Milan ultimamente.

svizzera rodriguez sbaglia rigore
Ricardo Rodriguez (©Getty Images)

Tra i tanti calciatori della rosa del Milan c’è chi sta deludendo particolarmente le aspettative: è il caso di Ricardo Rodriguez, terzino svizzero classe ’92.

L’ex difensore del Wolfsburg, ormai giunto alla terza stagione con la maglia del Milan, non ha convinto nelle prestazioni di inizio campionato ed è stato recentemente sostituito nelle gerarchie tecniche dal collega di reparto Theo Hernandez.

Un momento poco brillante dunque per Rodriguez, che è stato però difeso a spada tratta dal suo commissario tecnico, ovvero Vladimir Petkovic, selezionatore della Svizzera.

Il c.t., interpellato oggi da Tuttomercatoweb.com, ha dato un parere personale e anche piuttosto originale sulle qualità del numero 68 rossonero: “Può fare e farà di più. Ma le circostanze devono essere favorevoli. È un calciatore sensibile, i problemi con lui vanno affrontati in maniera delicata. Va coinvolto. Per la Nazionale ha sempre fatto bene, sono fiducioso. Dimostrerà il suo valore anche con il Milan”.

Dunque Petkovic scommette ancora su Rodriguez, e non disdegna anche un commento sul cambio in panchina del Milan: “Quando un allenatore viene esonerato dispiace sempre. Bisognerebbe valutare ogni aspetto quando si prende un allenatore. Mi dispiace per Giampaolo. Auguro a Pioli tutto il bene, ha materiale per fare bene”.

Sharkey (Populous): “Stadio Milano unico al mondo, rispetterà la tradizione”