Home Milan News Milan Femminile, Bergamaschi: “Puntiamo a strappare il titolo alla Juve”

Milan Femminile, Bergamaschi: “Puntiamo a strappare il titolo alla Juve”

L’esterno del Milan Femminile Valentina Bergamaschi ha parlato delle ambizioni della sua squadra in questa stagione cominciata al meglio.

Valentina Bergamaschi
Valentina Bergamaschi (Foto AcMilan)

Se il Milan maschile arranca in campionato, restando a troppe lunghezze dalle vette della classifica di Serie A, la squadra rossonera femminile invece continua a farsi valere.

Le ragazze di Maurizio Ganz sono prime in campionato a punteggio pieno, grazie alle quattro vittorie su quattro incontri disputati. L’ultimo successo, contro il Tavagnacco, ha confermato l’ottimo momento di Giacinti e compagne.

Tra i punti fermi del Milan Femminile c’è Valentina Bergamaschi, esterno d’attacco classe ’97, calciatrice della Nazionale italiana e freccia fondamentale per il gioco rossonero.

Ieri ospite alla Domenica Sportiva su Rai due, la Bergamaschi ha parlato delle ambizioni del suo Milan in campionato: “L’obiettivo è quello di restare in alto il più possibile. La Juventus? E’ la squadra da battere anche in Serie A femminile, ma noi non siamo da meno. Non vediamo l’ora di sfidarle, puntiamo a strappare il titolo alla Juve”.

Bergamaschi però della Juventus stima soprattutto un calciatore, una sorta di esempio a livello professionale: “Mi piace molto Juan Cuadrado, sta facendo un gran campionato. Come me è stato schierato su tutta la fascia destra e se la sta cavando bene anche da terzino”. Non è da meno Valentina, che in carriera ha dimostrato di saper svolgere tutti i ruoli, da difensore a attaccante.

Milanello, 6-0 nell’amichevole con la Primavera: a segno Rebic