Home Milan News Milan, calendario di ferro: quattro scontri diretti in un mese

Milan, calendario di ferro: quattro scontri diretti in un mese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:29

Periodo duro in campionato per la squadra rossonera, visto che il calendario prevede diversi big match in vista del prossimo mese.

Stefano Pioli Milan
Stefano Pioli (©Getty Images)

Non bastasse già il momento delicato in casa Milan, con i risultati che non premiano l’impegno della squadra di Stefano Pioli, anche il calendario del prossimo mese rischia di rendere difficile il cammino.

Come sottolineato dal Corriere dello Sport, i rossoneri rischiano di avere un trenta giorni di fuoco, con diverse gare complesse. La squadra ha ripreso a lavorare immediatamente, già ieri con tanto di amichevole vinta contro la Primavera.

In vista c’è subito un big match da non fallire: domenica alle ore 18 il Milan sarà ospite della Roma, duello tra deluse che potrebbe riportare i rossoneri in auge. Una vittoria all’Olimpico donerebbe una ventata di ottimismo assoluto.

L’unica gara di questo mini-ciclo potenzialmente abbordabile sarà Milan-Spal, match previsto nel turno infrasettimanale giovedì 31 ottobre prossimo.

Calendario difficilissimo in seguito: il Milan ospiterà successivamente la Lazio a San Siro per un altro scontro diretto in chiave europea, ormai una sorta di ‘classico’ visti i numerosi precedenti nelle ultime stagioni tra campionato e coppa.

Infine due turni da brivido: Juventus-Milan il 10 novembre e Milan-Napoli il 23, subito dopo l’ultima sosta dell’anno per le Nazionali. Davvero un mese terribile per Pioli e compagnia, che testerà le possibilità strutturali della sua rosa.

Brocchi: “Non sono il cocco di Berlusconi. San Siro da salvare”