MLS, Ibrahimovic eliminato e gestaccio a un tifoso – VIDEO

Zlatan Ibrahimovic era approdato nella Major League Soccer con la convinzione di poter vincere il titolo, ma così non è stato. I suoi Los Angeles Galaxy ieri sera sono stati eliminati nel playoff della fase finale della MLS 2019.

A prevalere sono stati i Los Angeles FC in un derby nelle quali emozioni e gol non sono mancati. Risultato finale di 5-3. Per Ibrahimovic una rete e un assist, non sufficienti né per il successo della sua squadra né per vincere il duello personale con Carlos Vela. Il messicano, infatti, di gol ne ha fatti due e ha regalato pure un assist.

A fine partita Ibrahimovic, evidentemente nervoso per l’andamento del derby di Los Angeles, ha fatto un brutto gesto nei confronti di un tifoso che probabilmente lo ha provocato. Si è toccato le parti basse nel rivolgersi a lui in segno di sfida. Non il modo migliore di chiudere la stagione e forse anche la sua avventura in MLS, dato che il contratto coi Galaxy scade a fine 2019 e si parla di un suo possibile ritorno in Italia: Inter e Napoli le opzioni. Ma occhio anche ad altre ipotesi…

https://www.youtube.com/watch?v=oRlIwzKT_2E