Milan, ancora occhi in casa Lille: piace Osimhen

Le ultime news di calciomercato rivelano che il Milan sta seguendo con molto interesse Victor Osimhen del Lille, la stessa squadra dalla quale proviene Rafael Leao.

Victor Osimhen
Victor Osimhen (©Getty Images)

Il Milan e il Lille sono due club legati al fondo Elliott Management Corporation. Quest’ultimo è proprietario del Diavolo e creditore della proprietà della società francese. Una situazione che ha già permesso di sviluppare affari di calciomercato in estate.

Infatti, Rafael Leao si è trasferito dalla Francia a Milano e Tiago Djalò ha effettuato il percorso inverso. Altre trattative si potrebbero sviluppare in futuro, però sempre con lo scopo di andare a migliorare tecnicamente le squadre e non per fare semplici plusvalenze a bilancio.

Calciomercato Milan, interessa Osimhen del Lille

Secondo le ultime notizie rivelate da Soccer Link, il Milan sarebbe interessato a uno degli ultimi talenti arrivati al Lille. Si tratta di Victor Osimhen, attaccante nigeriano classe 1998 che era stato accostato al club rossonero già nella sessione di calciomercato del gennaio scorso.

La società francese ha investito circa 12 milioni di euro per acquistare il calciatore dal Charleroi, squadra che milita in Belgio. Un’operazione condotta dall’esperto e competente direttore sportivo Luis Campos, che anche stavolta sembra averci visto giusto. Infatti, Osimhen ha collezionato 8 gol e 2 assist nelle 14 partite disputate tra Ligue 1 e Champions League.

Ovviamente il valore di mercato del talento nigeriano è in crescita ed è destinato ad aumentare ulteriormente se la sua stagione proseguirà sui livelli visti finora. Sulle sue tracce c’è pure il Bayern Monaco, che ha già mandato i propri scout a visionare il gioiello del Lille in più occasioni.

Sul Osimhen potrebbe pure scatenarsi un’asta nella prossima finestra estiva del calciomercato, dato che probabilmente più club si faranno avanti. Già in Belgio si intravedeva il suo notevole potenziale e adesso in Francia sta confermando di poter diventare un ottimo giocatore.

Il Milan è tra le società che lo stanno monitorando, anche se all’organico attuale servirebbero soprattutto rinforzi di esperienza. Il gruppo è molto giovane e qualche innesto maturo sarebbe molto utile per fare un salto di qualità.

Sportmediaset – Milan, cercasi esperienza: 15 nomi per gennaio