Sportmediaset – Milan, cercasi esperienza: 15 nomi per gennaio

Calciomercato Milan: la squadra rossonera è troppo giovane, a gennaio servono alcuni rinforzi di esperienza. Oggi Sportmediaset indica dei profili possibili da ingaggiare.

Pedro Rodriguez
Pedro Rodriguez (©Getty Images)

Il Milan ha un’età media troppo bassa per puntare alle prime posizioni della classifica del campionato Serie A. Mancano degli elementi di esperienza che possano essere dei leader sia in campo che nello spogliatoio.

Nell’ultimo calciomercato estivo sono state fatte delle scelte ben precise, puntando su rinforzi giovani ritenuti in possesso del potenziale per diventare giocatori importanti. Tuttavia, fin da subito si è capito che probabilmente era stato un errore non prendere alcun rinforzo esperto ad un allenatore come Marco Giampaolo che era alla prima avventura su una panchina così prestigiosa.

Calciomercato Milan, servono rinforzi d’esperienza: ecco delle opzioni

Nella sessione di calciomercato prevista per gennaio 2020 la dirigenza del Milan dovrà porre rimedio alle lacune dell’organico ora affidato a Stefano Pioli. Non si può pensare di non prendere almeno un paio di rinforzi d’esperienza. Oggi Sportmediaset indica ben 15 nomi di possibili innesti ai quali il club rossonero potrebbe pensare per il mercato invernale. La dirigenza potrebbe puntare a 2-3 di questi.

DIFESA – Al centro farebbe comodo un difensore esperto per affiancare Alessio Romagnoli. Ci sono dei profili importanti in scadenza di contratto come Toby Alderweireld e Jan Vertonghen del Tottenham oppure Stefan Savic dell’Atletico Madrid. Ma potrebbero tornare utili anche altri calciatori già accostati al Milan nel recente passato come Dejan Lovren del Liverpool, Matija Nastasic dello Schalke 04 e Nikolas Nkoulou del Torino.

CENTROCAMPO – In mediana un calciatore di alto spessore come Ivan Rakitic del Barcellona farebbe compiere un salto di qualità al Milan. Non si tratta di un’operazione facile, visti i costi, ma un campione così servirebbe e in blaugrana non è più intoccabile. Altro profilo che può interessare è Lucas Torreira, che all’Arsenal non è più titolare e che già in estate era stato sondato. Sempre di proprietà dei Gunners c’è Mohamed Elneny, in prestito al Besiktas e che vuole lasciare la Turchia a gennaio. In Serie A potrebbe fare comodo uno come Lasse Schone, approdato in estate al Genoa dall’Ajax. Più complicato arrivare a Leandro Paredes, che il PSG ha pagato circa 40 milioni nel gennaio scorso. Mente Luka Modric, in scadenza nel giugno 2020, sembra più un’ipotesi eventuale per l’estate prossima.

ATTACCOMesut Ozil è in uscita dall’Arsenal, anche se ha dichiarato di voler rimanere a Londra. Sicuramente l’ingaggio è proibitivo per il Milan, però se i Gunners aprissero ad un prestito a condizioni favorevoli un trasferimento non sarebbe completamente impossibile. Ci sembra comunque un’ipotesi improbabile per il Diavolo. Altri nomi fatti da Sportmediaset sono quelli di Julian Draxler del PSG e Pedro Rodriguez del Chelsea. Infine, lui: Zlatan Ibrahimovic, che dirà addio ai Los Angeles Galaxy e non ha escluso un ritorno in Italia.

Milan-SPAL, probabili formazioni: Pioli prepara delle novità