Milan-SPAL, probabili formazioni: Pioli prepara delle novità

Stefano Pioli per Milan-SPAL è pronto a fare dei cambiamenti nella formazione titolare rossonera. Ci dovrebbero essere 3-4 novità giovedì sera a San Siro.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©Getty Images)

Giovedì sera a San Siro il Milan non può sbagliare. Contro la SPAL c’è l’obbligo di tornare a vincere per la squadra di Stefano Pioli, reduce dal deludente pareggio contro il Lecce e dalla brutta sconfitta a Roma.

I rossoneri hanno conquistato solamente 10 punti nelle prime 9 giornate del campionato Serie A 2019/2020. La zona Europa League è lontana 5 lunghezze, mentre quella retrocessione solamente 3. Per non rischiare di cadere più in basso e peggiorare la crisi esistente, è necessario fare bottino pieno contro la formazione guidata da Leonardo Semplici.

Serie A, Milan-SPAL: probabili formazioni a San Siro

Pioli dovrà fare necessariamente dei cambiamenti nella propria formazione. Troppi giocatori stanno deludendo e pertanto contro la Spal sarà un Milan in parte diverso. Dovrebbe esserci almeno una novità per reparto. Per quanto riguarda la difesa, sembra che Leo Duarte possa essere impiegato come terzino destro dato che sia Andrea Conti che Davide Calabria hanno deluso. La retroguardia sarà completata dai soliti Mateo Musacchio, Alessio Romagnoli e Theo Hernandez.

A centrocampo ci sarà l’ingresso di Ismael Bennacer come perno centrale al posto di Lucas Biglia, autore di troppi errori a Roma. L’utilizzo dell’algerino dovrebbe permettere alla squadra di fare un gioco più verticale. Assieme a lui ci saranno Lucas Paquetà e Franck Kessie come mezzali, entrambi chiamati al riscatto dopo la pessima prestazione dell’Olimpico.

Capitolo attacco. L’unico sicuro di un posto sembra Hakan Calhanoglu. Jesus Suso pare certo di accomodarsi in panchina, nel suo posto da esterno destro offensivo ci sarà uno tra Samuel Castillejo e Giacomo Bonaventura. Mentre per il ruolo di punta centrale Krzysztof Piatek è favorito su Rafael Leao.

La SPAL di Semplici dovrebbe opporsi al Milan con un 3-5-2. Terzetto difensivo Cionek-Vicari-Tomovic davanti a Berisha. A centrocampo sulle fasce Jacopo Sala o Gabriel Strefezza a destra e Arkadiusz Reca a sinistra. Gli interni probabilmente saranno Jasmin Kurtic, Simone Missiroli e uno tra Alessandro Murgia e Mattia Valoti. In attacco la coppia composta da Andrea Petagna e Sergio Floccari.

MILAN-SPAL: PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Duarte, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Bennacer, Kessie; Bonaventura (Castillejo), Piatek, Calhanoglu.

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; Sala (Strefezza), Kurtic, Missiroli, Murgia (Valoti), Reca; Petagna, Floccari.

Calciomercato Milan, Rakitic il sogno per gennaio – VIDEO