SPAL, Semplici: “Approfittiamo del momento negativo del Milan”

Alla vigilia di Milan-SPAL, match che si giocherà in posticipo domani sera, ha parlato in conferenza stampa il tecnico spallino Leonardo Semplici. 

Leonardo Semplici
Leonardo Semplici (©Getty Images)

Leonardo Semplici oggi è intervenuto in conferenza stampa per presentare la partita Milan-SPAL, valida per la decima giornata del campionato Serie A 2019/2020.

L’allenatore toscano ha innanzitutto risposto sulla diversa condizione mentale delle due squadre, visto che la sua viene dal buon pareggio col Napoli e quella rossonera dalla sconfitta di Roma: «Mi auguro che questo possa incidere, ma sicuramente affrontiamo una squadra che era partita con degli obiettivi e che sta avendo difficoltà. C’è stato un cambio in panchina e il valore tecnico loro è superiore al nostro. Dobbiamo fare una prestazione come l’ultima, di grande attenzione e determinazione. Servirà grande personalità in uno stadio come San Siro. Il fatto che loro siano in difficoltà spero ci consenta di approfittarne tramite una grande prestazione e di fare un risultato importante».

Semplici ha proseguito la propria conferenza stampa rispondendo in merito al clima positivo che c’è nell’ambiente Spal: «Mi fa piacere che si sia creato entusiasmo attorno alla squadra. Quando si fa un buon risultato bisogna prendere gli spunti positivi per affrontare le partite successive. Domani affrontiamo una squadra partita per andare in Champions League, costruita in maniera diversa e con obiettivi differenti. Dobbiamo fare una partita straordinaria per non tornare a casa con zero punti.».

Sul momento del Milan: «Loro, non passando un momento dei migliori, mi auguro possa incidere in loro qualcosa. Noi dobbiamo dare il massimo, è chiarissimo. Contro le squadre blasonate, abbiamo sempre fatto delle buone gare, giocando in maniera spregiudicata».

Sulle parole di Stefano Pioli: «Mi auguro che abbiano tanta pressione. Quello che succede a casa di altri, mi interessa il giusto. Il nostro obiettivo è crescere. Speriamo di fare una buona prestazione contro una grande squadra».