Home Milan News Kessie bestia nera della Lazio, ma partirà dalla panchina

Kessie bestia nera della Lazio, ma partirà dalla panchina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:36

L’ivoriano Franck Kessie segna spesso contro la Lazio, ma oggi Pioli sembra essere pronto a lasciarlo fuori per onor di turnover.

Franck Kessie AC Milan
Franck Kessie (©Getty Images)

Se c’è una squadra alla quale Franck Kessie ha sempre segnato con una certa regolarità, quella è sicuramente la Lazio.

I numeri sono chiari: quando l’ivoriano vede i colori biancocelesti si esalta e sa essere decisivo anche sotto porta. Non a caso, nel giorno del suo esordio in Serie A datato 21 agosto 2016, riuscì a segnare una doppietta alla Lazio.

Kessie indossava la maglia dell’Atalanta e in quel rocambolesco match, vinto dai capitolini per 4-3, il centrocampista classe ’96 si scatenò con una doppietta nel finale che non cancellò la sconfitta dei suoi ma presentò al grande pubblico le qualità di questo talentuoso e vigoroso mediano.

Anche lo scorso anno con la maglia del Milan è stato proprio un suo centro su calcio di rigore a regalare il successo nello scontro diretto del 13 aprile.

Già tre reti dunque per Kessie contro la formazione di Inzaghi, ma nel match di questa sera a San Siro l’ivoriano partirà probabilmente dalla panchina. Il turnover di mister Stefano Pioli sembra portare l’ex Atalanta fuori dall’undici titolare, con il bosniaco Rade Krunic in vantaggio come mezzala sinistra. Ma non è da escludere un impiego della ‘bestia nera’ Kessie in corso d’opera.

Milan, chance per Krunic: vuole convincere Pioli