Home Milan News Milan, Maldini sogna il ritorno di Ancelotti in estate: il retroscena

Milan, Maldini sogna il ritorno di Ancelotti in estate: il retroscena

Il ritorno di Carlo Ancelotti al Milan: è questo il grande obiettivo di Paolo Maldini per l’estate. Ma tutto dipenderà dalla posizione del direttore tecnico, per nulla sicura al momento. 

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti (©Getty Images)

Il ritorno di Carlo Ancelotti al Milan, sarebbe questo il grande sogno di Paolo Maldini per l’estate. A rivelare il clamoroso retroscena è il collega Alessandro Jacobone, per uno scenario che andrebbe a intrecciarsi con l’attuale situazione in casa Napoli che quasi sicuramente porterà a un addio tra le parti.

E proprio lì subentrerebbe il Diavolo, poiché, secondo quanto rivelato dal giornalista di Radio Rossonera, anche l’addio di Stefano Pioli sarebbe certo per fine stagione. L’incastro però dipenderà dalla permanenza o meno dell’attuale direttore tecnico, per nulla scontata al momento.

Il dirigente, a giochi fermi, dovrà infatti fare i conti con Elliott Management Corporation per una stagione, quasi sicuramente, disastrosa o comunque deludente. Avendo lui scelto i giocatori in estate, seppur con i paletti imposti dalla proprietà, dovrà risponderne in prima persona. E pesa parecchio anche la scelta errata di Marco Giampaolo, la quale ha indirizzato negativamente l’annata rossonera. Probabilmente solo una svolta e un posto in Europa League potrebbe evitare un nuovo terremoto, ma è ancora tutto da vedere.

Tuttosport – Milan, cercasi bomber: idee Mertens e Mandzukic per gennaio