Home Milan News Milan Academy in Corea del Sud: accordo con Catalina and Partners

Milan Academy in Corea del Sud: accordo con Catalina and Partners

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:49
Daniele Massaro Catalina Kim
Daniele Massaro e Catalina Kim (foto acmilan.com)

AC Milan Academy sbarca in Corea del Sud. Si tratta di una nuova tappa nel progetto di espansione per lo sviluppo della formazione di alta qualità tecnica di giovani calciatori. AC Milan e Catalina and Partners hanno siglato un importante accordo di collaborazione nell’ambito del progetto AC Milan Experience che vedrà il calcio d’inizio nel gennaio 2020.

Con questa partnership, che segna l’ampliamento della rete di collaborazioni del nostro Club a livello globale, le due società andranno a coinvolgere numerosi ragazzi della Corea del Sud per far vivere loro un’esperienza formativa ed emozionale unica e a tinte rossonere. Catalina and Partners, società leader nel mondo dello Sport Marketing, vanta partnership con i più prestigiosi Club Europei; in Italia è stato identificato AC Milan come il partner ideale per sostenere il programma “Talent Factory”, un’iniziativa fortemente improntata allo sviluppo del calcio giovanile nel territorio asiatico.

Nell’ambito di questa collaborazione saranno organizzati viaggi sportivi dedicati a giovani atleti asiatici, all’interno dei quali verranno promossi la cultura e i valori dello Sport che da sempre fanno parte del DNA del Club rossonero. Il primo viaggio, che sarà organizzato dal 27 gennaio al 16 febbraio 2020, offrirà la possibilità a tutti i ragazzi coinvolti di entrare nel mondo AC Milan da protagonisti: verrà proposto un percorso tecnico specializzante, studiato ad hoc dai tecnici AC Milan Academy che miri a far emergere il talento di ognuno.

I partecipanti saranno coinvolti in entusiasmanti ed esclusive attività. Oltre ai programmi di allenamento, sviluppati all’interno dei centri sportivi Vismara, sede del Settore Giovanile AC Milan e Cimiano, Centro Tecnico Milan, i ragazzi potranno conoscere e respirare la storia del nostro Club. Tra le attività previste per gli aderenti al progetto ci saranno l’incontro con le Glorie rossonere Franco Baresi e Daniele Massaro e l’opportunità di supportare la Prima Squadra a San Siro, in occasione di una delle gare del campionato di Serie A. Imperdibile la tappa a Casa Milan dove sarà possibile gustare piatti della cucina tipica italiana del Ristorante “Bistrot dello Sport”.

L’occasione sarà unica anche per visitare la città di Milano, conoscerne i segreti ed il fascino e per avvicinarsi alla cultura italiana seguendo un corso di lingua.

Daniele Massaro, Brand Ambassador di AC Milan, ha dichiarato: “È bellissimo offrire a molti ragazzi la possibilità di realizzare il sogno di allenarsi e vivere un’esperienza unica. Il Milan mette a disposizione da sempre un know how tecnico, educativo e metodologico all’avanguardia che viene utilizzato anche all’interno del Settore Giovanile ed esportato in tutte le iniziative della Milan Academy“.

La nostra azienda dedica molti sforzi allo sviluppo del calcio giovanile“: queste le parole di Catalina Kim, CEO di Catalina and Partners. “Il nostro programma “Talent Factory” garantisce ai ragazzi provenienti da territori come l’Asia l’opportunità di entrare in contatto con allenatori e metodologie di allenamento di alto livello, oltre che la possibilità di essere notati come futuri astri nascenti del gioco del calcio“.

Fonte: acmilan.com