Home Milan News Caldara rientra e il Milan cambia: Pioli prepara il nuovo modulo

Caldara rientra e il Milan cambia: Pioli prepara il nuovo modulo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:31

Il difensore Mattia Caldara tornerà probabilmente tra i titolari in vista della ripresa di campionato: con lui si cambia modulo?

Mattia Caldara
Mattia Caldara (foto AC Milan)

La notizia del giorno è stata lanciata questo pomeriggio da alcuni organi di stampa: il Milan potrebbe riportare Mattia Caldara fra i titolari nelle prossime settimane.

Già dalla ripresa del campionato contro il Parma, il difensore centrale classe ’94 potrebbe addirittura partire dall’inizio. Sarebbe una splendida notizia per lui, che vive un vero e proprio calvario per tutti gli infortuni subiti di recente.

L’ex Atalanta potrebbe diventare un vero e proprio acquisto per la stagione in corsa: in un reparto pieno di problemi e privo di punti fermi (Hernandez a parte), Caldara potrebbe diventare letteralmente fondamentale.

In particolar modo potrebbe avvalorarsi l’ipotesi di una difesa a tre per il Milan di Stefano Pioli. Un’opzione già precedentemente messa in conto negli ultimi allenamenti, anche se al momento non confermata.

Con Caldara il Milan può puntare seriamente sul 3-5-2: l’ex nerazzurro centrale della linea a tre come ai tempi dell’Atalanta, con Musacchio e Romagnoli (o Rodriguez) a completare un reparto più proficuo e compatto.

Tutto dipenderà dalle qualità fisico-atletiche di Caldara, che per l’appunto dovrà in qualche modo dimostrare di essere a buon punto e poter reggere i 90 minuti. Saranno giorni decisivi: se Pioli verrà convinto dal numero 31 allora potrà inserirlo con certezza, provando anche questo tanto chiacchierato nuovo modulo.

Ibrahimovic, lo Schalke ci prova: “Vieni se hai il coraggio”