Home Calciomercato Milan Milan, niente Mandzukic: va verso il Manchester United

Milan, niente Mandzukic: va verso il Manchester United

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:50

Milan, non sarà Mario Mandzukic l’attaccante di esperienza cercato per gennaio. In uscita dalla Juventus, il croato sembrerebbe destinato al Manchester United per più motivi. 

Mario Mandzukic
Mario Mandzukic (©Getty Images)

Mario Mandzukic e la Juventus, siamo ai titoli di cosa. Ma non dovrebbe essere il Milan la nuova destinazione del centravanti croato. Un po’ perché le attenzioni del Diavolo si sono focalizzate su Zlatan Ibrahimovic, ma anche perché anche lo stesso 33enne sembra che stia pensando ad altro.

Intanto la sua carriera si è improvvisamente ribaltata. Circa un anno fa, l’11 novembre 2018, segnò proprio contro il Diavolo ed era ritenuto imprescindibile per Massimiliano Allegri. Invece oggi, con l’approdo di Maurizio Sarri, l’ex Atlético Madrid è diventato un esubero di lusso con un super ingaggio da 6 milioni di euro.

Manduzkic, addio a gennaio ma niente Milan

Ma adesso l’addio è inevitabile, anche perché nel frattempo Mandzukic è finito fuori rosa e si allena puntualmente da solo alla Continassa. Sullo sfondo c’è sempre il Manchester United, con l’attaccante che adesso sembrerebbe pronto ad abbracciarlo dopo averlo soltanto sfiorato in estate. Pertanto potrebbe volare in Inghilterra già a gennaio, mettendosi così alla spalle una situazione pesante, imbarazzante e che non mai avrebbe immaginato.

Niente Milan dunque. I dirigenti sembra abbiano rimesso il vecchio Ibra nel mirino, ottenendo anche l’ok di Elliott Management Corporation consapevole che serve un profilo di esperienza e di spessore tecnico per provare a dare la scossa già a gennaio. E con Krzysztof Piatek e Rafael Leão che proprio non ingranano, la svolta non può non passare per un attaccante.

Ma mentre lo svedese arriverebbe semmai a titolo gratuito poiché attualmente svincolato, per Mandzukic sarebbe servito un investimento sia per il cartellino che per l’ingaggio. E non di certo banale, considerando gli almeno 10 milioni di euro richiesti dalla Juventus oltre all’ingaggio pesante che il giocatore sembrerebbe non voler ridurre. Anche questo ha frenato un eventuale accelerata rossonera.

Milan-Ibrahimovic, tre moduli per esaltare Zlatan – FOTO