Home Calciomercato Milan ESPN – Milan e Atletico Madrid in corsa per Matic

ESPN – Milan e Atletico Madrid in corsa per Matic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:36

Il Milan cerca esperienza per migliorare la propria squadra e Nemanja Matic è tra i giocatori valutati. Sul centrocampista del Manchester United anche l’Atletico Madrid.

Nemanja Matic calciomercato Milan
Nemanja Matic (©Getty Images)

Il Milan in estate ha deciso di puntare su rinforzi giovani, ma la scelta finora non ha pagato. La mancanza di esperienza, oltre che di personalità, nel gruppo si fa sentire. La sessione di mercato di gennaio 2020 servirà per rimediare.

Tra i giocatori che potrebbero fare al caso del Diavolo c’è Nemanja Matic, centrocampista di 31 anni in uscita dal Manchester United. Il suo contratto scade a giugno 2020, ma i Red Devils hanno un’opzione per prolungarlo di una stagione. Sembrava in partenza già in estate e potrebbe andarsene alla riapertura del calciomercato.

Calciomercato Milan, anche l’Atletico Madrid su Matic

Matic è un calciatore che fa gola a più squadre. Secondo quanto rivelato da ESPN, sulle sue tracce c’è anche l’Atletico Madrid oltre al Milan. Il club madrileno è alla ricerca di un rinforzo per il centrocampo e Diego Simeone gradisce un profilo come quello del serbo classe 1988.

L’attuale ingaggio di Matic è decisamente elevato: circa 7 milioni di euro netti annui. La trattativa per raggiungere un accordo sul contratto può non essere semplice. Il giocatore, ovviamente, cercherà di ottenere le migliori condizioni economiche possibili e al contempo di sposare un progetto che lo soddisfi.

Una destinazione come il Milan non è delle più contese oggi da giocatori di spessore internazionale, però in rossonero l’ex Chelsea sarebbe un sicuro titolare. Stando alle indiscrezioni circolate in Inghilterra, il Diavolo in estate aveva effettuato un tentativo non andato a buon fine. Non è escluso un ritorno di fiamma in vista di gennaio.

In queste settimane anche altre due società della Serie A sono state accostate a Matic. Si tratta di Inter e Juventus. Attenzione pure al Tottenham, dove è appena arrivato José Mourinho. Lo Special One lo apprezza molto dai tempi del Chelsea e lo aveva voluto anche al Manchester United. Il centrocampista serbo ha diverse opzioni per il proprio futuro, che difficilmente potrà essere nella squadra oggi guidata da Ole Gunnar Solskjaer.

Sportmediaset – Milan, la prima offerta non convince Ibrahimovic: le cifre