La prima volta di Daniel Maldini: convocato per Milan-Napoli

Daniel Maldini, figlio d’arte, potrebbe finalmente esordire in Serie A quest’oggi contro il Napoli. Il classe 2001 convocato per la prima volta.

daniel maldini primavera milan
Daniel Maldini (foto AC Milan)

Un passaggio di consegne che, in casa Milan, sperano arrivi il più presto possibile. Quello tra lo storico capitano Paolo Maldini ed il suo talentuoso secondogenito.

Daniel Maldini da tempo è indicato come un predestinato, l’erede designato di una tradizione familiare davvero speciale a tinte rossonere. Dopo nonno Cesare e papà Paolo tocca al classe 2001 cercare di proseguire il trend longevo e glorioso.

E già oggi Maldini junior potrebbe esordire in Serie A, a soli diciotto anni. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, Maldini è stato inserito per la prima volta tra i convocati di mister Stefano Pioli in vista del big match odierno contro il Napoli.

Una notizia intrigante e romantica scattata grazie ai tanti forfait delle ultime ore in casa rossonera: salteranno il match infatti calciatori come Duarte, Rodriguez, Castillejo e Borini, oltre agli squalificati Bennacer e Calhanoglu.

Spazio dunque ai giovani in panchina, tra cui il figlio d’arte che vuole iniziare a prendere confidenza con il calcio dei ‘grandi’. E dopo i primi vagiti in amichevole e le ottime prove con la Primavera, per il giovane Daniel la strada sembra spianata.

Milan, l’ultimo successo sul Napoli risale al 2014