Home Calciomercato Milan Milan, Bonaventura ancora non rinnova: la Fiorentina ci pensa

Milan, Bonaventura ancora non rinnova: la Fiorentina ci pensa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:13

Il centrocampista rossonero Giacomo Bonaventura, nonostante sia tornato al gol, ha un futuro ancora tutto da valutare.

Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

Un gol per tornare protagonista e per far capire a tutta la Milano rossonero di essere ancora un calciatore lontano dalla cosiddetta età pensionabile.

Giacomo Bonaventura si è messo in mostra di recente con uno splendido centro contro il Napoli, ma soprattutto con la prestazione molto positiva di sabato scorso che ha confermato le sue qualità immutate, anche dopo diversi mesi di infermeria e riabilitazione.

Ora Stefano Pioli sa di avere una risorsa in più, un jolly che può giocare con qualità e quantità sia a centrocampo sia come esterno d’attacco. Duttilità e dinamismo al suo servizio.

C’è da capire però se il futuro di Bonaventura sarà ancora al Milan o meno: il calciatore classe ’89 ha un contratto in scadenza a giugno del prossimo anno, con i rossoneri che non hanno ancora proposto il rinnovo nonostante la voglia di Jack sia quella di prolungare il più possibile.

E nel frattempo spunta la proposta della Fiorentina, che secondo La Nazione starebbe pensando a Bonaventura per dare esperienza e tecnica al proprio centrocampo futuro. Non è da escludere un tentativo già per gennaio, anche se i fari sono puntati sulla scadenza di giugno 2020.

Cosa fare con Bonaventura? Puntare ancora a lungo sul jolly rossonero oppure lasciarlo andar via? Risposte che arriveranno non in breve tempo, visto che il Milan prima di prendere una decisione vuole assicurarsi di avere in casa un calciatore ancora seriamente utile e affidabile.

Emre Can via dalla Juventus: il Milan sfida le big d’Europa