Milan, assegnato a Maldini il premio ‘Azeglio Vicini’

Riconoscimento per Paolo Maldini: il direttore dell’area tecnica rossonera è stato insignito di un premio dedicato ad un suo vecchio allenatore.

Paolo Maldini AC MILAN
Paolo Maldini (foto ACMilan.com)

Il premio ‘Azeglio Vicini‘ 2020 andrà a Paolo Maldini. Un bel riconoscimento per l’ex capitano del Milan, attuale direttore dell’area tecnica rossonera.

Come riportato dall’ANSA, la commissione del Panathlon Club Cesena ha deciso all’unanimità di consegnare il suddetto premio annuale a Maldini.

Tale riconoscimento è stato creato nel 2018, pochi mesi dopo la scomparsa di Vicini, storico allenatore italiano. Le prime due edizioni del premio sono andate a Marco Tardelli e Fabio Capello.

Sarà Maldini invece ad ottenere il simbolico premio per il nuovo anno. Il riconoscimento viene assegnato a calciatori o dirigenti che incarnino i principi ed i valori sportivi cari all’ex c.t. azzurro.

Maldini è anche legato a Vicini: assieme hanno vissuto le ‘Notti magiche’ di Italia ’90, entrambi al servizio della Nazionale azzurra.

La consegna del premio avverrà al Grand Hotel da Vinci di Cesenatico, città nella quale Vicini è stato sepolto.

Coppa Italia, ufficiale data e orario di Milan-Spal