Fassone: “Gattuso allenatore maniacale. Voleva Callejon al Milan”

L’ex amministratore delegato del Milan cinese, Marco Fassone, ha rivelato un retroscena di calciomercato con Gennaro Gattuso allenatore.

Gennaro Gattuso Marco Fassone
Gennaro Gattuso e Marco Fassone (©Getty Images)

Marco Fassone ha parlato a Radio Kiss Kiss commentando il passaggio di Gennaro Gattuso al Napoli. Quando era amministratore delegato del Milan, fu proprio Fassone insieme a Mirabelli a promuovere Rino ad allenatore della prima squadra.

Oggi Fassone ha parlato di Gattuso allenatore: “Oggi c’è stato un cambio, Gattuso è un allenatore che pretende tantissimo dai suoi calciatori, un allenatore maniacale, straordinario. Grandi elogi da parte dell’ex dirigente rossonero.

Anche se la scelta dell’esonero di Ancelotti è stata per lui inaspettata: “È stata una scelta sorprendente conoscendo il presidente De Laurentiis, non abituato tantissimo ai cambi in corsa. Solo qualche anno fa, esonerò Donadoni per prendere Walter Mazzarri”.

Gli elogi a Gattuso e il retroscena di calciomercato relativo a José Callejon: “Gattuso, nel 2018, quando il giocatore era a scadenza, voleva prendere Callejon dal Napoli. Un calciatore che gli piace tantissimo, fece di tutto affinché lo portassimo al suo Milan, ma poi rinnovò. Adesso lo ha ritrovato nel Napoli e sicuramente lo schiererà nella sua formazione tipo. Callejon è un giocatore duttile che può fare le fortune di Gattuso“. 

TUTTI I RECORD DI THEO HERNANDEZ CON IL MILAN