Ibrahimovic al Milan? Berlusconi: “Spero venga al Monza”

Quello riguardante il futuro di Zlatan Ibrahimovic è tra i tormentoni del calciomercato invernale. Silvio Berlusconi lo vedrebbe al Monza, più che al Milan.

Berlusconi Ibrahimovic Galliani Raiola
Silvio Berlusconi, Adriano Galliani, Zlatan Ibrahimovic e Mino Raiola (©Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic deve ancora decidere il proprio futuro. Conclusa la biennale esperienza negli Stati Uniti con i Los Angeles Galaxy, ora deve scegliere dove proseguire la propria carriera.

Il Milan ha avanzato un’offerta per riportarlo in maglia rossonera e sta attendendo una risposta. Da quanto trapelato, il 38enne centravanti svedese non sarebbe completamente convinto dalla proposta: contratto di 6 mesi più rinnovo per altri 12 condizionato alla qualificazione in Champions League. Preferisce un accordo di 18 mesi subito, fattore che può fargli preferire destinazioni diverse come Napoli o altre.

Silvio Berlusconi, ex patron del Milan e oggi alla guida del Monza, a margine del suo intervento al Palazzo delle Stelline di Milano è stato interpellato sull’eventuale ritorno in rossonero di Ibrahimovic. La sua risposta, riportata dall’agenzia Ansa, è stata la seguente: «Io spero che venga al Monza».

Ovviamente quella di Berlusconi è una delle sue tante battute. Impensabile che Zlatan si trasferisca in Serie C, seppur nel recente passato abbia speso parole di grande stima per Adriano Galliani, ex amministratore delegato del Milan e oggi proprio al Monza. Sarà interessante vedere dove l’esperto attaccante deciderà di andare a giocare.

San Siro, l’idea di Inter e Milan per conservarlo