Home Milan News Lite Seedorf-Ibrahimovic a Milanello: il retroscena svelato da Cassano

Lite Seedorf-Ibrahimovic a Milanello: il retroscena svelato da Cassano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:51

Antonio Cassano ha raccontato di un litigio avvenuto tra Zlatan Ibrahimovic e Clarence Seedorf quando giocavano insieme nel Milan di Massimiliano Allegri.

Seedorf Ibrahimovic Milan
Clarence Seedorf e Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Clarence Seedorf e Zlatan Ibrahimovic hanno giocato insieme per due stagioni riuscendo a vincere uno Scudetto e una Supercoppa Italiana. Giocatori importanti in quel Milan guidato da Massimiliano Allegri.

Antonio Cassano fece parte di quella squadra e ieri sera durante la trasmissione Tiki Taka su Canale 5 ha svelato un retroscena: «L’aneddoto più bello che ormai posso dire visto che è andato in prescrizione è il litigio Ibrahimovic-Seedorf prima di Fiorentina-Milan, vinta poi 2-0. Seedorf ha preso la palla e ha detto ‘oggi non ci alleniamo’. Ibra stava andando lì e Allegri ha tolto il pallone e non ci siamo più allenati: ‘Qui comando io e fate quello che vi dico, litigate, insultatevi ma fate quello che vi dico io’. Sono andati in campo, hanno fatto goal Seedorf e Ibrahimovic a Firenze e abbiamo vinto 6-7 partite di seguito. I grandi campioni ed il grande gestore».

Ibrahimovic e Seedorf sono due uomini di grande personalità e carattere. Scontri possono capitare, anche se poi l’intelligenza di entrambi li ha portati ad essere professionisti al 100% senza danneggiare in alcun modo il gruppo. Allegri fu bravo a gestire la situazione, come raccontato da Cassano.

Boban: “Rebic vuole convincere Pioli. Donnarumma? Obiettivo rinnovo”