Milan, Golden Boy a Donnarumma: “Sono orgoglioso, a Bergamo grande gara”

Il numero 99 rossonero ritira il premio come miglior italiano Under 21, all’evento organizzato da Tuttosport

Gigio Donnarumma
Gigio Donnarumma (©Getty Images)

Gigio Donnarumma è stato premiato con il Golden Boy Best Italian Player come miglior italiano Under 21. A margine dell’evento, organizzato da Tuttosport, in corso di svolgimento a Torino ha parlato il portiere del Milan: “Sono orgoglioso di ricevere questo premio, ringrazio la giuria – ammette ai microfoni di ‘Sky Sport’ – E’ un premio molto importante che mi tengo stretto. Non sono riuscito a salutare mister Mancini ma abbiamo fatto un grande girone e adesso dobbiamo fare un grande Europeo e arrivare fino in fondo“.

Dopo il pareggio contro il Sassuolo, il Milan dovrà vedersela con l’Atalanta, in un match che i rossoneri proveranno a portare a casa nonostante le assenze di Theo Hernandez e Paqueta: “Contro l’Atalanta sarà una partita complicata ma stiamo facendo bene. Ieri è mancata la vittoria ma la squadra c’è e ha voglia di tornare a vincere – prosegue il numero 99 rossonero – Speriamo di andare a fare una grande gara. Ci prepareremo bene in settimana. Ieri è mancato solo il gol, dobbiamo stare tranquilli e migliorare quello che c’è da migliorare. E’ stato bello incontrare le leggende, mi ha fatto un grande effetto così come giocare a San Siro“.

Ancora un riconoscimento, dunque, per Donnarumma che continua a crescere e a fornire prestazioni importanti, che gli hanno permesso anche di guadagnarsi la maglia da titolare in Nazionale. Un premio che certifica l’importanza del calciatore che il Milan non può permettersi di perdere.