Home Milan News Milan, mistero risolto: Ibrahimovic ha scelto il numero di maglia

Milan, mistero risolto: Ibrahimovic ha scelto il numero di maglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:42

Ibrahimovic ha scelto il numero di maglia, a rivelato è Sky Sport

ibrahimovic milan
Foto AC Milan

Zlatan Ibrahimovic ha scelto il numero 21 per la sua nuova maglia al Milan. A rivelarlo è Sky Sport sul proprio sito. Una notizia che stupisce visto che sembrava scontato il numero 11, che sarà presto liberato da Fabio Borini.

La 11 l’ha indossata nella sua precedente avventura al Milan. Si pensava ad un bis, invece si cambia e passa al 21, un numero che non aveva mai utilizzato finora a grandi livelli. Lascia parecchio stupore, come detto, perché nessuno si aspettava questa decisione.

Ibrahimovic 2.0

Zlatan Ibrahimovic Milan dichiarazioni
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Grande fermento oggi per l’arrivo di Ibrahimovic. Si tratta di un ritorno, otto anni dopo. Un acquisto importante per i rossoneri, che devono provare a rimettere in piedi una stagione. Lo svedese è un’ottima solunzione, imminente e inevitabile, per provare a riaccedere l’entusiasmo.

Ibra ha firmato un contratto di sei mesi pià opzione per un altro anno. Guadagnerà inizialmente tre milioni ma può raggiungere 4,5 milioni con bonus e il raggiungimento degli obiettivi. Dopo una lunga trattativa, Zlatan ha finalmente detto sì.

L’annuncio è arrivato nel tardo pomeriggio. Acquisto fondamentale per la stagione del Milan ma che sia chiaro: non deve essere l’ultimo.

Milan, ora il difensore

Jean-Clair Todibo
Jean-Clair Todibo
(©Getty Images)

Ibrahimovic è il primo acquisto di questo gennaio, adesso bisogna rinforzare gli altri reparti. Con Leao Duarte out e Caldara che non dà garanzie, diventa fondamentale l’acquisto di un difensore centrale. Si insiste per Todibo, ma piacciono anche altri giocatori.

Non sarà facile trovare il profilo giusto per completare il reparto. Tra l’altro c’è da considerare il fatto che il Milan potrebbe giocare col 3-5-2 in modo da valorizzare Theo Hernandez, Conti e i due attaccanti. Ora spetta a Stefano Pioli capire qual è la soluzione migliore.

MILAN, IBRAHIMOVIC CAMBIA TUTTO: ECCO IL MODULO GIUSTO