Milan, Lobotka lontano: niente centrocampista a gennaio?  

Milan, Stanislav Lobotka si allontana e Nemaja Matic è stato scartato dal club. Nel frattempo ci sono difficoltà nel cedere Lucas Paquetá e Frank Kessie. Ecco lo scenario attuale. 

Stanislav Lobotka calciomercato milan napoli celta
Stanislav Lobotka (©Getty Images)

Ora arriva il difficile in casa Milan. Ufficializzato Zlatan Ibrahimovic e preso di fatto Jean-Clair Todibo, resterebbe infatti da completare il centrocampo nei piani della dirigenza. Ma non sarà semplice, considerando il budget ristretto e la difficoltà nel cedere i giocatori.

La società gradirebbe inserire un profilo esperto anche nel cuore del centrocampo, una mezzala tecnica e dinamica in grado di prendere per mano la squadra e aumentare leadership e qualità.

Milan, difficoltà nelle cessioni

Ma ogni nome valutato si fa sempre più complicato. Da una parte Nemaja Matic è stato escluso direttamente dall’area sportiva, mentre dall’altra per Stanislan Lobotka c’è il Napoli in nettissimo vantaggio. Per Sander Berge del Genk, invece, per ora il Diavolo si è limitato solo a un sondaggio esplorativo.

Come evidenzia Tuttosport oggi in edicola, non è da escludere dunque che il Milan alla fine resta così a centrocampo. Anche perché nel frattempo non decolla la trattativa col Paris Saint-Germain per Lucas Paquetá: Elliott dovrebbe incassare almeno 31.5 milioni per non effettuare una minusvalenza a bilancio, ma non sono le cifre a cui Leonardo vuole avvicinarsi dopo averlo acquistato per 38 milioni un anno fa dal Flamengo.

L’alternativa in uscita è Frank Kessie, per il quale potrebbero esserci nuovi margini in Premier League. Su Ricardo Rodriguez, invece, ci sono Fenerbahce e Watford, ma il club vuole chiaramente monetizzare e non apre a prestiti secchi. Fabio Borini è invece sempre più vicino alla cessione al Genoa, ma si dovrebbe andare verso la risoluzione. Salvo uscite o sorprese, dunque, il Milan potrebbe aver chiuso il mercato ancor prima di aprirsi.

Milan-Sampdoria, tocca a Piatek aspettando Ibrahimovic