Milan-Todibo, quasi fatta: c’è il sì del Barcellona

Milan, è vicinissimo anche il secondo acquisto: quasi fatta per Jean-Clair Todibo! Svolta nelle ultime ore, c’è l’ok del Barça per un prestito con diritto di riscatto. 

Jean-Clair Todibo
Jean-Clair Todibo (©Getty Images)

Jean-Clair Todibo e il Milan, parti vicinissime. Lo riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Così dopo Zlatan Ibrahimovic, il Diavolo sta per agguantare anzitempo anche il difensore utile per riequilibrare il reparto dopo l’infortunio di Léo Duarte.

Il Barcellona – rivela il quotidiano – ha infatti dato il suo ok per il prestito con diritto di riscatto. E la proprietà, pur non amando il diritto di ricompra, che per ora è soltanto verbale, è pronta a derogare per l’eccezione.

Milan-Todibo, affare quasi fatto

La cifra finale dovrebbe essere di 20 milioni di euro, con l’affare che potrebbe concludersi anche nel giro di pochi giorni. Al massimo una settimana, considerati i dettagli da mettere a punto nella triangolazione società e calciatore.

C’è un ultimo nodo da sciogliere: il consenso del difensore, il quale aveva dato il suo gradimento di massima già tempo fa ma che non ha ancora accettato le condizioni. Una risposta è attesa per oggi o domani, quindi l’anno nuovo potrebbe iniziare subito con due acquisti: il senatore Zlatan e il talento Todibo, che proprio ieri ha compiuto vent’anni. La speranza di Paolo Maldini è quella di un ‘Theo Hernandez-bis‘. Una scommessa soffiata al Real Madrid e magari un’altra, ora, sempre francese, al Barça.

Una volta definito il tutto il mercato del Milan poi si fermerebbe qui. Il prosieguo poi dipenderebbe dalle cessioni, ma è tutto fermo in tal senso. Le proposte per Lucas Paquetá, infatti, per ora sono molte inferiore ai 38 milioni di euro spesi un anno fa, mentre per Krzysztof Piatek non c’è ancora nulla di concreto e per Ricardo Rodriguez sono giunte proposte per ora solo in prestito.

Ibrahimovic al Milan, le cifre definitive. Ecco quando scatterà il rinnovo