Milan, proposto Lingard: il suo agente è Raiola

Jesse Lingard destinato a lasciare il Manchester United nel calciomercato di gennaio. Il suo agente è Mino Raiola, che lo ha offerto al Milan recentemente.

Jesse Lingard
Jesse Lingard (©Getty Images)

Jesse Lingard è uno di quei talenti che finora non è riuscito ad esplodere, nonostante le buone premesse iniziali. Oggi ha 27 anni, dunque non è più giovanissimo, e deve lasciare il Manchester United per sperare di riuscire a dare una svolta alla propria carriera.

In questa stagione 27 presenze, di cui 14 da titolare, ma solo 1 gol e 1 assist. I numeri sono veramente negativi per un giocatore offensivo come lui, spesso non in grado di mettere in campo prestazioni all’altezza. I Red Devils in generale non stanno brillando in questa annata, però ci sono degli elementi che non rientrano nel progetto e tra questi c’è il classe 1992.

Milan, Reina vicino all’Aston Villa: gli aggiornamenti

Calciomercato Milan, offerto Lingard del Manchester United

Lingard è entrato nella scuderia di Mino Raiola, agente che si sta occupando di trovargli una sistemazione. Secondo quanto rivelato da Milanista Non Evoluto – Alessandro Jacobone, il giocatore è stato proposto anche al Milan.

Ancora da capire se il club rossonero possa essere interessato all’esterno offensivo inglese. Se Stefano Pioli continuerà a giocare con il modulo 4-3-3, delle nuove ali d’attacco farebbero comodo. Tuttavia, il rendimento di Lingard in questa stagione non può far ben sperare in caso di approdo al Milan. Si tratterebbe di una scommessa.

Il contratto del calciatore con il Manchester United scade a giugno 2021 (ingaggio da circa 3 milioni di euro netti annui) e in ogni caso entro la prossima estate maturerà l’addio. Secondo il Daily Express, ci sono anche rumors inerenti un possibile inserimento di Lingard in un’operazione che porterebbe James Maddison del Leicester City all’Old Trafford. Ole Gunnar Solskjaer apprezza molto il talento delle Foxes e lo vorrebbe con sé.

The Guardian – Tottenham, idea Piatek come vice-Kane: le ultime news