Home Milan News Atalanta, Gasperini: “Caldara sta bene. Può giocare titolare”

Atalanta, Gasperini: “Caldara sta bene. Può giocare titolare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:08

Dichiarazioni che fanno discutere quelle di Gian Piero Gasperini alla vigilia di Fiorentina-Atalanta. Il tecnico ha parlato delle condizioni di Mattia Caldara. 

Mattia Caldara cessione
Mattia Caldara (©Getty Images)

Alla vigilia della sfida di Coppa Italia Fiorentina-Atalanta, oggi Gian Piero Gasperini ha parlato in conferenza stampa per presentare il match. Nel corso delle dichiarazioni, ha anche parlato della condizione fisica di Mattia Caldara.

Il difensore si è trasferito ufficialmente all’Atalanta nei giorni scorsi, dopo un lungo periodo sfortunato al Milan, condizionato da due pesanti infortuni. Caldara è tornato a disposizione dei rossoneri già qualche mese fa, ha giocato qualche partita con la Primavera ed è stato convocato anche da Stefano Pioli per la prima squadra. Senza, però, mai giocare. Il ritorno all’Atalanta nei giorni scorsi è coinciso anche con l’arrivo al Milan di Simon Kjaer.

Milan, senti Gasperini sulle condizioni di Caldara

Oggi Gasperini ha riferito che Caldara sta bene e può giocare titolare. Queste le sue parole in conferenza: “L’ho visto bene, credo possa giocare uno spezzone, ma anche dal 1′, vedremo. Lui è qui per recuperare ciò che ha perso in questi anni. In difesa stiamo facendo delle buone prestazioni”.

Dopo queste dichiarazioni, qualche dubbio sull’operazione fatta dal Milan può sorgere. Ha ceduto un difensore che comunque è integro e sano, tanto da poter essere ritenuto arruolabile da titolare nell’Atalanta, la squadra più in forma del campionato, in una partita comunque importante: i nerazzurri tengono molto alla Coppa Italia, cercano la rivincita visto che l’anno scorso hanno perso in finale.

Inoltre affrontare la Fiorentina, in casa, non è lo stesso che giocare contro squadre di categoria inferiore come succede ad altre squadre in questi giorni, vedi Lazio o Napoli, che affrontano rispettivamente Cremonese e Perugia.

Sempre Gasperini ha commentato così il ritorno di Caldara in nerazzurro: “Siamo molto contenti di questo ritorno, è un prodotto di questo club, quando andò via gli dissi che prima o poi sarebe tornato. Certo, non mi aspettavo così presto. Questa è la sua casa e ci sarà sicuramente molto utile”.

CALCIOMERCATO MILAN, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE