Suso, Paquetà e Piatek si allenano dopo Milan-Udinese

Fuori per scelta tecnica Paquetà, Piatek e Suso. Dopo Milan-Udinese Pioli ha ordinato ai tre uomini mercato di allenarsi davanti ad un San Siro quasi deserto. 

Lucas Paquetà ac milan
Lucas Paquetà (©Getty Images)

Il Milan soffre, subisce ma trionfa. Partita difficile e sudata contro l’Udinese a San Siro. Chi invece ha sudato molto meno è i giocatori in panchina che non hanno partecipato al match. E tra questi, tutti gli uomini mercato.

Per la seconda partita di campionato consecutiva, rimangono seduti in panchina per tutto il match Lucas Paquetà, Krzysztof Piatek e Jesus Suso. Quasi 100 milioni di euro (tra spese reali e costi potenziali) non utili al Milan per vincere una partita importante per il prosieguo della stagione. Tutti e tre sono in uscita, in attesa di offerte. Qualche timido interesse da parte di diversi club, ma non reali offerte messe sul piatto della dirigenza rossonera.

Tutti e tre i rossoneri sopracitati nel post-partita si sono allenati davanti ad un San Siro praticamente vuoto. Ordine di Stefano Pioli, che appena dopo il fischio finale aveva comunque mandato l’intera panchina ad allenarsi.

Oggi il ds Frederic Massara nel pre-partita ha virtualmente chiuso il mercato, facendo intendere che senza uscite sarà molto difficile che il Milan faccia investimenti in entrata. Nel frattempo Stefano Pioli ripesca Ante Rebic, che decide il match con una doppietta decisiva. E Ibrahimovic è alla seconda partita, dopo Cagliari, in cui gioca oltre i 90 minuti. Insomma, Paquetà, Piatek e Suso possono stare comodi ancora per molto in panchina.

LE PAGELLE DI MILAN-UDINESE 3-2