Milan, Suso è un problema: mancano offerte per cederlo

Il Milan vuole cedere Jesus Suso e l’esterno offensivo spagnolo vuole lasciare Milanello, però mancano le proposte per favorire il trasferimento immediato.

Jesus Suso
Jesus Suso (©Getty Images)

Jesus Suso sempre più ai margini del Milan. Anche contro l’Udinese è arrivata una panchina per lo spagnolo, che a San Siro non è sceso in campo neppure per un minuto domenica.

Stefano Pioli contro la SPAL in Coppa Italia gli aveva dato dello spazio nel secondo tempo, ma la prestazione è stata opaca. Sembra che ormai l’unica soluzione logica per le parti sia quella di separarsi. La squadra non ha bisogno di lui e al giocatore stesso serve cambiare aria per rilanciarsi. Questa è l’unica strada percorribile.

Calciomercato Milan, cessione di Suso complicata

Milan e Suso concordano sulla separazione in questa finestra invernale del calciomercato, il problema è che mancano le offerte. Lo ribadisce oggi il quotidiano Tuttosport, spiegando che il calciatore piace in Spagna me società come Valencia e Siviglia hanno fatto solamente dei sondaggi senza alcuna proposta concreta.

L’opzione Roma al momento non è quotatissima, visto che i giallorossi non hanno perso la speranza di assicurarsi Matteo Politano dall’Inter. Al Milan non sarebbe dispiaciuto inserire Suso in una operazione di scambio con il coinvolgimento di Cengiz Under, ma per adesso tale pista non appare percorribile.

La dirigenza rossonera spera di ricevere delle offerte valide per il proprio numero 8 nei prossimi giorni. Il prezzo fissato è di 25 milioni di euro, però è facile pensare che arriveranno proposte al di sotto di tale cifra. Forse con l’inserimento di bonus la richiesta del Milan potrà essere soddisfatta o quasi. È tutto da sviluppare ancora.

Se la società di via Aldo Rossi riuscisse a cedere Suso, avrebbe anche delle risorse economiche da reinvestire. Altrimenti rimane un po’ con le mani legate e deve tenere controvoglia un calciatore ormai fuori dal progetto.

Theo Hernandez bomber, ora punta il record di Maldera: intanto il suo valore sale