Home Milan News Inter-Milan: sei precedenti con un tale distacco in classifica

Inter-Milan: sei precedenti con un tale distacco in classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:27

Inter-Milan con un clamoroso vuoto di 19 punti in classifica: come evidenzia La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, si registrano solo sei casi simili nella storia. 

dove vedere milan verona
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

19 punti di distacco. Un abisso. Inter e Milan, in vista del derby di domenica sera, sono divisi da una vera e propria voragione. A quota 51 i nerazzurri in piena lotta scudetto, ad appena 32 i rossoneri in rincorsa per l’Europa League.

Come evidenzia La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, nella storia dei distacchi, è il quinto più netto della storia. E anche se Stefano Pioli, giustamente, dice che non la stracittadina non è una questione matematica, le statistiche dicono che numeri, in fondo, incidono eccome come dimostrano i precedenti.

Non è un caso, del resto, che il Diavolo abbia vinto una sola volta il derby in sei precedenti simili con tale distacco. Era il 4 maggio 2008: Milan-Inter 2-1 e distanza record di 23 lunghezze. Segnarono nell’occasione Filippo Inzaghi, Ricardo Kaká e Julio Cruz per gli avversari.

La differenza più clamorosa, in realtà, risalirebbe all’anno prima. 11 marzo 2007: cugini a +30 in classifica. Ma 8 punti – evidenzia il quotidiano – erano frutto della penalizzazione ereditata da Calciopoli e non per conseguenza del campo.

Il terzo classico noto per distacco è invece datato dicembre 2007: già a +22, l’Inter porterà a casa il match con un 2-1. Ma quella distanza nasceva da un precedente trionfo rossonero: quello relativo al Mondiale per club, col Milan che aveva dunque ben tre partite da recuperare.

Gli altri tre precedenti, invece, riportano più indietro nel tempo. Un tuffo così lontano dove la vittoria, all’epoca, contava due punti e non tre. 1989: Inter a +21 e derby del 30 aprile che finisce senza gol. 2 aprile 1967: Inter-Milan 4-0 e +18 in tabella. Chiude il +16 interista del derby del 7 marzo 1982: Milan k.o. per 2-1 e clamorosa retrocessione in Serie B. I libri storici, ora, si riaggiorneranno domenica prossima poco prima delle 23.00.

Milan, Boban: “Ibrahimovic? Fiducioso per il derby. Lo ringrazierò a vita”