Home Milan News Milan-Inter, video gol e highlights del derby d’andata

Milan-Inter, video gol e highlights del derby d’andata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00

Milan-Inter 2-0, riviviamo le emozioni del derby d’andata in vista della super sfida di domani a San Siro. Subito di seguito il video highlights.

Siamo giunti alla vigilia più importante di questa stagione. Il Milan domani affronterà l’Inter a San Siro in un derby molto atteso. I rossoneri devono far punti ma di fronte c’è una corazzata che lotta per lo scudetto. Stefano Piolo sogna il classico sgambetto da ex, ma servirà un’impresa. I nerazzurri hanno vinto contro l’Udinese nell’ultima giornata e sono sicuramente favoriti.

Per il Milan il derby ormai è un vero tabù. L’ultima vittoria risale al 2016 quando in panchina c’era Sinisa Mihajlovic. Da lì in poi, i rossoneri non hanno più vinto. L’Inter ha conquistato i tre punti anche all’andata. 2-0 il risultato finale in favore della squadra allenata da Antonio Conte. Marcelo Brozovic prima, su tiro da fuori deviato, e Romelu Lukaku poi. Per il Diavolo la prestazione fu negativa.

Derby Milan-Inter gol Lukaku
Derby Milan-Inter, il gol di Lukaku (©Getty Images)

In panchina c’era Marco Giampaolo che, a sorpresa, schierò per la prima volta in campo, e da titolare, Rafael Leao. Quella sera il portoghese fu il migliore in campo ma il resto della squadra non riuscì a giocare bene. Quella partita, insieme alle successive tre, portarono la dirigenza del Milan a decidere per il cambio in panchina e l’arrivo di Pioli, che è rimasto alla guida dei rossoneri fino ad oggi.

Ora affronterà il suo primo derby di Milano ma non in assoluto. Infatti ha già vissuto questa partita da allenatore dell’Inter. Ora invece lo fa dall’altra parte e sogna, come detto, lo sgambetto. In questo articolo andiamo a rivivere le emozioni del derby d’andata che, purtroppo, non andò bene per il Diavolo. Speriamo che quello di domani possa finalmente regalarci una gioia.

Inter-Milan 0-2, il tabellino

MILAN (4-3-1-2): G. Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez (27′ st Hernandez); Kessie, Biglia, Calhanoglu (19′ st Paquetà); Suso; Leao (38′ st Rebic), Piatek. Allenatore: Giampaolo.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Sensi (26′ st Vecino), Brozovic, Barella (36′ st Candreva), Asamoah; Lukaku, Martinez (31′ st Politano). Allenatore: Conte.

ARBITRO: Doveri di Roma

MARCATORI: 4′ st Brozovic, 33′ st Lukaku