Home Non Solo Milan Siviglia sconfitto e quinto in classifica: 66 minuti per Suso

Siviglia sconfitto e quinto in classifica: 66 minuti per Suso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:35

Jesus Suso titolare nella partita Celta Vigo-Siviglia 2-1 della Liga spagnola. L’ex numero 8 del Milan ha giocato più di un’ora senza incidere granché.

Jesus Suso Siviglia
Jesus Suso e Brais Mendez (©Getty Images)

Dopo l’esordio da subentrato contro l’Alaves, in Celta Vigo-Siviglia è arrivata l’occasione da titolare per Jesus Suso. L’ex numero 8 del Milan ha giocato nel suo ruolo preferito di esterno destro offensivo nel 4-3-3 di Julen Lopetegui.

In totale 66 minuti in campo per lui, che è stato poi sostituito da Ever Banega. Quando è uscito il risultato era di 1-0 per la squadra andalusa, che al 78′ ha subito il gol di Iago Aspas e al 91′ quello di Pione Sisto. Una beffa per il Siviglia, che con questa sconfitta scende al quinto posto della Liga e dunque fuori dalla zona Champions League.

Comunque i punti sono 39, gli stessi dell’Atletico Madrid quarto (migliore differenza reti). L’obiettivo è ancora alla portata, però i ragazzi di Lopetegui devono tornare a vincere. Nelle ultime tre partite tra campionato e Coppa del Re sono arrivate due sconfitte e un pareggio. La prossima sfida sarà contro l’Espanyol, avversario abbordabile.

Suso spera di essere confermato titolare e di poter essere finalmente decisivo per il Siviglia. Il suo prestito fino a giugno 2021 prevede un obbligo di riscatto condizionato alla qualificazione in Champions League e dunque più parti hanno interesse che gli andalusi arrivino almeno quarti nella Liga. Il Milan dalla sua cessione definitiva può incassare circa 21 milioni di euro più bonus.

Leggi anche -> Bakayoko, nostalgia Milan: era a San Siro per il derby – VIDEO