Home Calciomercato Milan Calciomercato Milan, il Tottenham ha proposto due giocatori

Calciomercato Milan, il Tottenham ha proposto due giocatori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:07

Il Tottenham è pronto a offrire nuovamente al Milan sia Juan Foyth che Victor Wanyama, dato che i rossoneri cercano un difensore centrale e un mediano per l’estate.

Juan Foyth Ivan Perisic
Juan Foyth e Ivan Perisic (©Getty Images)

Durante l’ultima sessione invernale del calciomercato non sono mancati dei contatti tra Milan e Tottenham. Oggetto delle discussioni soprattutto il trasferimento di Krzysztof Piatek a Londra.

Il centravanti polacco era un obiettivo di José Mourinho, che aveva bisogno di un sostituto dell’infortunato Harry Kane. Tuttavia, non è arrivato alcun accordo tra i club e l’ex Genoa si è successivamente trasferito in Germania all’Hertha Berlino. I rapporti tra le due società rimangono buoni e non sono escluse operazioni eventuali in futuro.

Leggi anche -> CorSera – Elliott non vuole vendere il Milan in tempi brevi

Calciomercato Milan, offerti Foyth e Wanyama

Come confermato oggi a calciomercato.com da Fabrizio Romano, giornalista di Sky Sport, il Tottenham ha prima proposto un prestito e poi due giocatori per avere Piatek. Ma il Milan ha respinto l’offerta giunta dall’Inghilterra. Voleva una cessione a titolo definitivo da 27-28 milioni di euro più bonus.

I calciatori che gli Spurs hanno provato ad inserire nella trattativa sono Juan Foyth e Victor Wanyama. Il primo è un difensore centrale argentino di 22 anni, mentre il secondo è un centrocampista classe 1991 di nazionalità keniana. Due calciatori fuori dai piani di José Mourinho e che non hanno convinto neppure il Milan.

Il Tottenham è pronto a proporre Foyth e Wanyama anche in vista del calciomercato estivo. Però al momento il club rossonero non cambia la propria posizione. Il difensore sudamericano ha buone potenzialità, ma comunque viene valutato non meno di 20 milioni di euro. L’idea della dirigenza è di prendere un centrale diverso per affiancare Alessio Romagnoli. Invece il fratellastro di McDonald Mariga, ex Parma e Inter, non interessa perché ha caratteristiche simili a Franck Kessie e non gioca da settembre.

Leggi anche -> Coppa Italia, Milan-Juventus: le probabili formazioni a San Siro