Home Calciomercato Milan Mirabelli: “Provammo a prendere Belotti. Higuain? Non me lo spiego”

Mirabelli: “Provammo a prendere Belotti. Higuain? Non me lo spiego”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:16

Torna a parlare Massimiliano Mirabelli: l’ex Ds del Milan dice la sua sull’addio di Gonzalo Higuain. Attenzioni puntate poi su Belotti e Petagna.

Massimiliano Mirabelli
Massimiliano Mirabelli (©Getty Images)

L’ex Direttore Sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli, torna a parlare. In un’intervista a ‘Radio Kiss Kiss Napoli’, conferma che con lui i rossoneri provarono ad acquistare Andrea Belotti: “Al Milan lo abbiamo trattato perché penso che, come attaccante italiano, insieme ad Immobile, sia il migliore – ammette l’ex Ds – Non siamo riusciti a prenderlo perché non siamo riusciti ad accontentare le richieste del Torino. Penso che farebbe comodo al Napoli”.

Andrea Belotti recentemente è stato accostato anche al Napoli ma gli azzurri alla fine hanno deciso di puntare su Andrea Petagna, altro attaccante, che ultimamente era tornato in orbita Milan. Il classe 1995, cresciuto proprio nelle giovanili rossonere, il prossimo anno sarà un nuovo giocatore azzurro: “Credo che sia un grande colpo – prosegue Mirabelli – Un attaccante con delle precise caratteristiche, giovane. Ancora deve dare il meglio di sé, anche se ha fatto vedere buone cose”.

Mirabelli ha parlato infine anche della breve avventura di Gonzalo Higuain con la maglia del Milan:
“Penso che con Gattuso, Gonzalo abbiamo avuto un buon rapporto. Mi domando perché uno come l’argentino sia andato via subito, poteva fare ancora meglio. Non puoi prenderlo e poi lo mandi via dopo 6 mesi”.

LEGGI ANCHE: REBIC, IL FUTURO DIPENDE DA… IBRAHIMOVIC: LE CONDIZIONI PER RESTARE