SportMediaset – Rivoluzione Milan: addio Boban-Maldini, promozione per Moncada

Rivoluzione in vista in casa Milan: come riferisce SportMediaset, diranno addio Zvonimir Boban, Paolo Maldini e Stefano Pioli per far spazio a Ralf Rangnick e a un promosso Geoffrey Moncada. 

Pioli Maldini Boban
Stefano Pioli con Paolo Maldini e Zvonimir Boban (foto acmilan.com)

Rivoluzione in vista in casa Milan, con SportMediaset che fornisce clamorose anticipazioni. Secondo quanto infatti riferisce dall’emittente Tv, a questo punto sarebbe inevitabile un addio di Zvonimir Boban dopo il recente sfogo che non troverà risposte.

Perché Elliott Management Corporation – assicura Mediaset – continuerà ad elargire piena fiducia e poteri all’Ad Ivan Gazidis. Col quale, da parte del Dt Paolo Maldini e del Cfo rossonero, il rapporto è ormai compromesso tanto da avere un Diavolo letteralmente spaccato in due.

Dopo una serie di vedute differenti tra i due fronti, sarebbe stata la scelta iniziale di puntare su Marco Giampaolo – rivelatasi poi fallimentare – il pomo della discordia finale. L’area tecnica ha provato a sistemare le cose a gennaio con l’arrivo di Stefano Pioli e Zlatan Ibrahimovic, ma per l’Ad tutto non basterebbe dopo il disastro iniziale.

Così Pioli, nonostante tutto, va dritto verso un addio con Ralf Rangnick in pole position. Procede spedita, infatti, la candidatura dell’ex tecnico del Lipsia avanzata direttamente da Hendrik Almstadt, nonché braccio destro di Gazidis. Se anche Maldini dovesse lasciare a fine stagione – soluzione molto probabile –  potrebbe esserci a quel punto una promozione per Geoffrey Moncada, attuale capo-scout della società.

LEGGI ANCHE: CORSPORT – MILAN, GAZIDIS PENSA A CAPELLO