Coppa Italia, recuperi a fine maggio? Spunta anche l’ipotesi estiva

Juventus-Milan e Napoli-Inter, semifinali di Coppa Italia, vanno recuperate e c’è incertezza sulle date. Emerge anche l’ipotesi di disputare un mini-torneo in estate dopo l’Europeo.

Milan Juventus
Milan-Juventus (©Getty Images)

Non solo il campionato di Serie A ha dovuto fare i conti con il rinvio di alcune partite. Anche la Coppa Italia ha subito lo stesso trattamento, a causa del noto allarme Coronavirus.

Le semifinali di ritorno Juventus-Milan e Napoli-Inter sono state rinviate. Adesso si attende di capire quando potranno essere recuperate, considerando che il calendario è già abbastanza folto e bisogna tenere conto degli impegni in Champions ed Europa League.

Oggi La Gazzetta dello Sport scrive che si potrebbero giocare il 20 maggio, data originariamente prevista per la finale. Quest’ultima andrebbe poi ricollocata e si potrebbe disputare ad agosto, visto che al termine dei campionati inizieranno i ritiri delle nazionali per l’Europeo 2020.

Un’altra ipotesi è lo spostamento in estate, mettendo in piedi una sorta di mini torneo tra le quattro squadre semifinaliste. Una decisione andrà presa e sono incerti i tempi. Juventus, Milan, Napoli e Inter aspettano comunicazioni e faranno delle proposte nel frattempo. Vedremo che scelta verrà fatta per recuperare le partite.

LEGGI ANCHE -> Donnarumma vuole recuperare per Milan-Genoa. Ma Begovic è pronto