Coronavirus, Italia femminile abbandona l’Algarve Cup: trionfa la Germania

L’Italia femminile di Milena Bertolini costretta a far ritorno a casa anticipatamente per via del blocco del traffico aereo imposto per l’emergenza Coronavirus

Valentina Giacinti
Valentina Giacinti (©Getty Images)

La Nazionale femminile italiana di calcio ha perso a tavolino il torneo Algarve Cup. La Federcalcio portoghese ha annunciato che a trionfare è stata la Germania. A riportarlo, attraverso i propri canali ufficiali, è stata proprio la Federazione tedesca.

Le azzurre sono state impossibilitate a scendere in campo per far rientro in Italia per tempo: l’emergenza Coronavirus ha, infatti, portato le autorità portoghesi a bloccare il traffico aereo con il nostro paese. Grazie ad un incessante lavoro svolto dal Presidente Gabriele Gravina, costantemente in contatto col Ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora e il suo capo di gabinetto Giovanni Panebianco – si legge sul sito ufficiale della FIGC – è stato così possibile programmare il rientro della Nazionale, con un aereo partito alle 16.20.

LEGGI ANCHE: KAKA, SEI ANNI FA ULTIMA PARTITA E GOL IN CHAMPIONS | VIDEO