Home Milan News UEFA, l’Europa League si gioca. Decisione rinviata al 17 marzo

UEFA, l’Europa League si gioca. Decisione rinviata al 17 marzo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:29

Non si ferma l’Europa League. La UEFA ha deciso di continuare a giocare, per poi riaggiornarsi soltanto settimana prossima.

uefa logo
Logo UEFA (©Getty Images)

L’Europa League non si ferma. Lo ha deciso la UEFA quest’oggi, scegliendo di non sospendere le competizioni internazionali. Per ora.

Nonostante le ultime indiscrezioni, l’organo calcistico europeo ha scelto di non fermare le partite europee. Questa sera andranno in scena tutte le gare in programma, tranne tre.

Inter-Getafe, Siviglia-Roma e Basilea-Eintracht non si giocheranno per decisioni governative, in particolare per lo stop ai voli nella tratta Italia-Spagna.

L’emergenza Coronavirus per ora non frena dunque le coppe europee. Una decisione discutibile. Ma la UEFA potrebbe cambiare idea la prossima settimane, dopo la riunione straordinaria indetta per il 17 marzo prossimo.

LEGGI ANCHE -> NAPOLI, DOPPIO ASSALTO ALLA ROSA DEL MILAN