Higuain evade dalla quarantena: la Polizia lo ferma in aeroporto

Incredibile vicenda per Gonzalo Higuain: l’attaccante argentino della Juventus è stato pizzicato mentre provava a fuggire dalla quarantena.

Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain (©Getty Images)

Clamorosa notizia che arriva da Torino: l’attaccante Gonzalo Higuain ha provato la scorsa notte a fuggire di nascosto dalla quarantena.

Il bomber della Juventus, secondo Repubblica.it, voleva lasciare l’Italia in gran segreto e tornare nella sua Argentina con un volo notturno. Ma è stato pescato dalla Polizia in aeroporto prima di lasciare il paese con un jet privato.

Secondo la ricostruzione odierna, l’ex Milan ha provato ad eludere la quarantena imposta a lui ed a tutti i calciatori della Juventus, soprattutto dopo la positività dei compagni di squadra Rugani e Matuidi al test del Covid-19.

Pare che Higuain abbia mostrato alla Polizia aeroportuale i test, secondo i quali l’argentino sarebbe risultato negativo al Coronavirus.

Gli agenti hanno dovuto dare il via libera alla sua partenza in direzione Francia (Higuain ha la cittadinanza francese) e da lì si è recato a Buenos Aires con un volo di linea.

Una vicenda molto particolare, della quale la Juventus non sarà contenta: Higuain è risultato negativo ai test, ma allo stesso momento ha deciso di non dare peso alle direttive del club sullo stare in casa e restare in quarantena.

LEGGI ANCHE -> GRAVINA E LA DATA DI RIPRESA DELLA SERIE A